Agorà della famiglia

La C.E.I. nel 1969 (n. 15-16) nel documento “Matrimonio e famiglia”, offriva queste indicazioni per la pastorale della famiglia:
Il matrimonio, che nasce (…) per esistere legittimamente quale e cellula della società deve essere accolto e verificato dalla comunità ecclesiale e da quella politica… E’ necessario che la famiglia divenga il centro unificatore dell’azione pastorale, superando la fase generosa, ma sporadica ed episodica, per giungere ad una fase organica e sistematica. Un certo criterio settoriale o individualistico ha finora guidato l’azione pastorale. Dovremmo passare ad un criterio che abbia per oggetto la famiglia come comunità. La famiglia deve inoltre divenire soggetto di pastorale, essendo i coniugi dotati di grazie, di carismi e d’esperienze particolari.
Lo Spirito con cui si intende realizzare questa iniziativa vuole essere pienamente ecclesiale, in piena sintonia con le indicazioni del Santo Padre e dei Vescovi italiani circa il matrimonio e la famiglia.
Questa iniziativa di Agorà della famiglia prevede nel suo programma anche l’incontro annuale tra le parrocchie che vivono l’esperienza delle Comunità Familiari di Evangelizzazione che nello scorso anno ha visto la rappresentanza di 25 diocesi (per l’ultimo anno si terrà a Bovolone dal 29 giugno al 01 luglio 2012).
Questa manifestazione ha scelto volutamente il versante pastorale della famiglia sia per i limiti dello spazio espositivo sia perché solo una maturazione della soggettività sacramentale degli sposi concretizzata nella vita della comunità cristiana la renderà ancor più soggetto attivo nella società.
Si sta preparando anche una rete di persone che possano segnalare tutto ciò che si concretizza nella pastorale per e con la famiglia nelle varie zone d’Italia: sono i referenti territoriali nel sito www.misterogrande.org
Infatti già il sito si propone di segnalare ciò che si fa e perciò con loro si può avere un punto di riferimento e di confronto nella conduzione della ricerca o per segnalare iniziative o esperienze.
E’ stato attivato anche un sito apposito: www.agoradellafamiglia.it che nei prossimi mesi diventerà funzionante a tutti gli effetti.
Ma di tutto potete essere sempre informati attraverso il sito www.misterogrande.org e in particolare se vi iscrivete alla newsletter del sito stesso.
Sono già state individuate le prime aree tematiche della manifestazione di Agorà. Per ciascuna area tematica si accolgono anche parecchi stands con vari espositori perché questo facilita il confronto e la crescita. Si accolgono suggerimenti, segnalazioni di iniziative e disponibilità di collaborazione.

Lascia un Commento

Sottoscrivi senza commentare