Prendersi cura dell’amore

Domenico Cravero
Prendersi cura dell’amore
Ed. Elledici, 2015, Torino

Ci è chiesto di affrontare il compito difficile ma affascinante di tentare forme inedite di umanità fondate sulla centralità dell’amore, prendendo coscienza del valore inestimabile delle relazioni affettive primarie, dell’originalità della famiglia rispetto ad altre forme di vita.

In queste schede per la formazione attiva degli adulti gli stimoli per la ricerca in gruppo si intrecciano agli spunti della “Relazione” del Sinodo sulla famiglia.

L’esperienza dell’amore sponsale e familiare, infatti, ha da dire su Dio tracce di verità che non possono essere trovate altrimenti.

L’amore è quindi una questione vitale per la Chiesa e la società.

E’ disponibile un estratto del libro al seguente collegamento:

L’amore è sempre lo stesso, se cambia ogni giorno

Indice del libro

L’amore un’arte da imparare
Prima parte
Che cos’è l’amore
Che cos’è la sessualità
Che cos’è il piacere
Che cos’è il desiderio
Che cos’è la differenza di genere
Che cos’è la coniugalità
Che cos’è la genitorialità
Che cos’è la famiglia
Seconda parte
Eros, filia, agape
Il codice materno, paterno, filiale, fraterno
Come cambia l’amore di coppia
Buon gusto, disgusto e pudore
“Custodite il soffio vitale”
Terza parte
Matrimonio, coppia di fatto, coppia omosessuale
Quando la famiglia genera futuro
L’arte della fedeltà
Miserie sessualità
L’inestimabile valore dell’agape

Lascia un Commento

Sottoscrivi senza commentare