Una sola carne

Il libro del mese di ottobre

Michael Philippe Laroche
“Una sola carne”
Ed. Edizioni Paoline, 1987, Cinisello Balsamo (MI)

Questo libro, di Michel Philippe Laroche, prete ortodosso sposato e padre di due figli, affronta senza riserve moralistiche, l’intero ambito della vita intima della coppia.
L’autore non esita a parlare di “avventura mistica” riferendosi al matrimonio; egli infatti attinge alla tradizione dei Padri della Chiesa e, senza lasciarsi condizionare dalle mode e dai convenzionalismi “laici” del nostro tempo, invita a riscoprire nel sacramento del matrimonio vissuto in tutte le sue dimensioni un cammino di perfezione, analogo a quello della vita monastica e ce ne indica le tappe.
Padre Laroche ci sa trasmettere in queste pagine la forza della sua fede, l’originalità e la profondità dell’Oriente ortodosso e la sua esperienza concreta di sposo e di credente, legata anche a quella di moltissime coppie, a motivo del suo ministero pastorale.


E’ disponibile un estratto del libro al seguente collegamento:

Lo sguardo dell’altro


Indice del libro


Introduzione
1. La preghiera in due
2. La piccola Chiesa
3. Il vero amore
4. Lo sguardo dell’altro
5. Il sacramento dell’unità
6. Il cammino spirituale nella vita quotidiana
7. Il fondamento spirituale della vita matrimoniale
8. Combattimento spirituale a due
9. Prove e tentazioni nel matrimonio
10. Princìpi spirituali che regolano la vita sessuale della coppia
11. Il matrimonio, istituzione paradisiaca
12. Il ruolo del padre spirituale
13. Il rapporto genitori-figli


Lascia un Commento

Sottoscrivi senza commentare